Home  » Cooperazione informatica  »  Servizi  »  Servizi di consultazione on-line

Servizi di consultazione on-line

I Servizi di consultazione on line consentono agli enti di effettuare interrogazioni relative ad informazioni presenti nell'anagrafe tributaria di tipo anagrafico, reddituale, di registro e riscossione. Per alcune tipologie di informazioni è possibile visualizzare ed effettuare operazioni di download di flussi di dati predisposti in precedenza. Tali servizi sono erogati attraverso la piattaforma Siatel v2.0 – PuntoFisco.

La modalità di consultazione prevalente avviene con l'interrogazione puntuale del soggetto/contribuente del quale si vogliono reperire le informazioni. Per l'interrogazione di dati riguardanti un insieme di soggetti è possibile utilizzare la modalità di consultazione massiva espressa in file strutturati e scambiata con il sistema di comunicazione HTTPS.

Per l'interrogazione di un insieme elevato di soggetti è necessario utilizzare i servizi di fornitura massiva in luogo di quelli di consultazione.

L'accesso ai dati è consentito esclusivamente dalle postazioni di lavoro degli uffici dell'ente utilizzando apposite credenziali di autenticazione strettamente personali e rilasciate dall'Agenzia agli utenti espressamente indicati dall'ente.

I Comuni possono anche accedere, per quanto di propria competenza ed in relazione alle autorizzazioni fornite dall’Agenzia alle funzionalità specifiche dei servizi demografici. Tali servizi consentono di effettuare l'allineamento della banca dati dei residenti del Comune con quella gestita dall'Agenzia delle Entrate, contenente tutti i codici fiscali attribuiti ai cittadini italiani e stranieri.

L'Agenzia rende disponibile l'accesso ai servizi nella fascia oraria 7-20 nei giorni feriali dal lunedì al venerdì e nella fascia oraria 7-14 per il sabato, dove non diversamente concordato sulla base di richieste adeguatamente motivate ed inoltrate al responsabile della convenzione.

Accesso ai servizi della Piattaforma Siatel v2.0 - Puntofisco

L'utente, una volta ottenute le credenziali, può collegarsi all'applicazione web Siatel v2.0 - Puntofisco attraverso le seguenti modalità:

Accesso applicazione Siatel v2.0 - Puntofisco

Al primo accesso, l'utente deve inserire il nome utente e la password e poi selezionare il bottone "OK".

Il sistema riconoscerà l'utente e richiederà di generare nuove credenziali di accesso e la generazione della matrice di sicurezza. La matrice è generata dal sistema, è personale e collegata alla credenziali impostate. In ogni cella sono presenti tre valori numerici. La matrice contiene anche il codice PIN che va conservato separatamente nel caso in cui occorra rigenerare la matrice nel caso si smarrisca la stessa.

Per generare la matrice occorre procedere con il cambio password, inserire il nome utente e la password, scegliere e confermare la nuova password.

Cambio Password per applicazione Siatel v2.0 - Puntofisco

Poi con la tessera sanitaria a portata di mano, come riportato nell'immagine seguente, inserire il numero di identificazione della stessa e la relativa scadenza.

Inserimento dati tessera sanitaria per applicazione Siatel v2.0 - Puntofisco

Si può procedere in questo modo alla stampa della matrice, selezionando il pulsante "Stampa", come riportato nell'immagine seguente.

Stampa matrice di sicurezza per applicazione Siatel v2.0 - Puntofisco

Attenzione: per poter utilizzare la matrice, dopo la stampa, è necessario selezionare il pulsante "Stampa correttamente effettuata", come riportato nell'immagine seguente. Qualora la procedura non sia andata a buon fine selezionare il pulsante "Ripeti l'operazione".

Stampa matrice correttamente eseguita per applicazione Siatel v2.0 - Puntofisco

Se la procedura di generazione della matrice di sicurezza è stata completata correttamente, viene visualizzato un messaggio di conferma, come riportato nell'immagine seguente.

Matrice correttamente generata per applicazione Siatel v2.0 - Puntofisco

Si può così tornare alla pagina di autenticazione ed inserire il nome utente, la nuova password ed i valori della matrice richiesti dal sistema. Dal secondo accesso, è possibile generare una nuova la matrice, nel caso questa sia stata smarrita o comunque alla scadenza della password, inserendo il codice PIN della stessa.

Accesso applicazione Siatel v2.0 - Puntofisco



Esprimi il tuo gradimento sui contenuti di questa pagina

                          


Rilascia un feedback

 

Piè di pagina