Home  » Cooperazione informatica  »  Tutto sulla Convenzione  »  Stipulare una Convenzione  »  Perfezionamento dati Ente  »  Firma digitale della Convenzione

Parole Chiave : Rappresentante legale, Ente, Firma digitale, Cades, p7m, Convenzionamento

Firma digitale della Convenzione

Il file validato dell'atto di Convenzione deve essere sottoposto al Rappresentante legale dell'Ente per l'apposizione della firma digitale.

Per sottoscrivere con firma digitale documenti informatici, è necessario essere dotati di un dispositivo di firma che può essere richiesto ad uno dei soggetti autorizzati, ossia i certificatori.

Tra i formati che attualmente sono previsti per la produzione di file firmati digitalmente deve essere utilizzato quello denominato CAdES, così come previsto dalla normativa vigente in materia a partire dal 1 settembre 2010, mentre l'estensione del file firmato digitalmente deve essere p7m.



Esprimi il tuo gradimento sui contenuti di questa pagina

                          


Rilascia un feedback

 

Piè di pagina