Home  » Cooperazione informatica  »  Tutto sulla Convenzione  »  Monitoraggio  »  Monitoraggio Consumi

Monitoraggio Consumi

La funzione "Monitoraggio Consumi”, disponibile soltanto nel caso di convenzioni con rimborso degli oneri, consente di visualizzare per periodo e per codice servizio i dati dei consumi e calcolare il costo maturato rispetto a quanto previsto in convenzione per ogni servizio, tenendo presente le soglie previste.

Passi successivi Monitoraggio Consumi

La funzione "Monitoraggio Consumi" presenta la seguente maschera per il monitoraggio dei consumi.

I campi della Data Monitoraggio sono obbligatori. Il campo "Data A" non è editabile in quanto è presente la funzione "calendario". Per impostare la data occorre cliccare sull'icona calendario: viene selezionata automaticamente la data.

La funzione di monitoraggio visualizza i dati sempre a partire da inizio anno in quanto il periodo di riferimento è annuale.
Pertanto il soggetto interrogante può impostare solo la data fino alla quale devono essere effettuati i calcoli (il campo “Data A"), mentre la data di inizio monitoraggio (il campo “Data Da") verrà impostata in automatico dal sistema (il primo giorno dell'anno digitato dall'utente).

Monitoraggio Consumi - Ricerca

Ad esempio, se il soggetto interrogante seleziona nel campo “Data A“ la data 01/10/2016, il sistema imposterà in automatico la “Data Da" al 01/01/2016.
In questo caso, anche se la convenzione è partita in data 01/06/2016, i dati riepilogativi dei consumi (dell'utilizzo dei servizi) saranno calcolati da “Data Da: 01/01/2016” a “Data A: 10/10/2016” per i servizi a rimborso inseriti nella convenzione.

Monitoraggio Consumi - Ricerca con data iniziale fissa

Confermare i valori impostati selezionando il pulsante "Cerca". In risposta viene presentata la seguente maschera con i dati riepilogativi dei consumi nel periodo richiesto.

Monitoraggio Consumi - Ricerca

Nella maschera visualizzata l'importo dell'imponibile può essere cerchiato:

  • in verde quando non è stata superata la soglia dei consumi, quindi non vi sono costi aggiuntivi
  • in rosso quando è stata superata la soglia dei consumi, quindi vi sono costi aggiuntivi.


Esprimi il tuo gradimento sui contenuti di questa pagina

                          


Rilascia un feedback

 

Piè di pagina