Home  » Cooperazione informatica  »  Tutto sulla Convenzione  »  Stipulare una Convenzione

Parole Chiave : Convenzione, Stipula, Responsabile di Convenzione

Stipulare una Convenzione

Gli Enti possono richiedere di attivare una convenzione per i servizi di consultazione alle informazioni di cui è titolare l’Agenzia delle Entrate; tali informazioni sono di tipo:

  • anagrafico
  • reddituale
  • registro

L'Ente che intende stipulare una convenzione di cooperazione informatica deve inviare una richiesta di accreditamento, in cui siano indicati i dati dell'Ente, i dati del Responsabile della Convenzione e del Rappresentante legale dell'Ente (qualora il soggetto indicato non corrisponda al Rappresentante legale registrato in Anagrafe Tributaria, su richiesta dell’Agenzia, dovrà essere esibita documentazione attestante i poteri di rappresentanza).

L'Ente, contestualmente all'invio della richiesta, nomina attraverso il Rappresentante legale dell'Ente un proprio Responsabile della Convenzione, che seguirà il processo di stipula dell'atto convenzionale. Il responsabile della convenzione dovrà essere unico per ciascun Ente.

Il Rappresentante legale dell'Ente, al termine della compilazione della richiesta, deve firmare digitalmente il file ed inviarlo all'Agenzia.

Per ulteriori approfondimenti sul processo di stipula di una convenzione, è possibile consultare le pagine dedicate sul sito dell'Agenzia delle Entrate.

Il processo di stipula di una Convenzione si articola pertanto nelle seguenti fasi:

  • Richiesta di accreditamento;
  • Accettazione della richiesta da parte dell'Agenzia;
  • Richiesta di convenzionamento;
  • Verifica della legittimità della richiesta da parte dell'Agenzia;
  • Perfezionamento dati Ente;
  • Attivazione e Gestione Convenzioni.

Sequenza delle attività

Flusso di processo Stipula di una Convenzione



    Esprimi il tuo gradimento sui contenuti di questa pagina

                              


    Rilascia un feedback

    Approfondimenti


     

    Piè di pagina