Home  » Cooperazione informatica  »  Gestione utenze  »  Enti attivi su Vitruvio  »  Le funzionalità  »  Amministrazione Utenze

Amministrazione Utenze

L'Amministratore Locale, inserito a sistema dal Supervisore, riceverà nella propria casella di posta elettronica le credenziali di accesso a Vitruvio non appena il referente dell’Agenzia avrà validato la richiesta di censimento.

Entrando nell'applicazione, l’Amministratore Locale visualizza la seguente maschera con i dati principali della convenzione.



L'Amministratore può selezionare, nella parte sinistra del menu, sia la voce Amministrazione Utenze che la voce Profilazione Operatori; nel primo caso l’Amministratore Locale può gestire le credenziali di tutti gli utenti del sistema Vitruvio, nel secondo caso può procedere all’assegnazione/rimozione dei servizi definiti in convenzione per i soli Operatori.

Selezionando la voce Amministrazione Utenze viene visualizzata la maschera in calce con quattro sezioni separate contenenti l'elenco degli utenti. Per ciascuno dei quali è riportato lo Stato, la data dell'ultima operazione eseguita sull'utente e, nella colonna Azione, una lista di icone che rappresentano le azioni che possono essere eseguite sull'utente. In particolare, oltre allo stato "Abilitato", vi può essere lo stato "Bloccato" e "Revocato".

Attraverso la selezione dei filtri Tipo Utenza, Filtra per, Ordina per, disponibili a sinistra della pagina, e confermando con il pulsante Aggiorna è possibile modificare la visualizzazione dell'elenco.



Nel riquadro Azione, e in corrispondenza di ogni singolo utente, l'Amministratore può effettuare le seguenti operazioni:

  • selezionare l'icona Icona Dettaglio per visualizzare le informazioni di dettaglio dell'utente selezionato;
  • selezionare l'icona Icona Rigenera password per rigenerare la password dell'utente selezionato;
  • selezionare l'icona Icona Sblocca password per sbloccare la password dell'utente selezionato.

Di seguito si elencano le singole funzionalità.

Dettaglio

Selezionando l'icona Icona Dettaglio, nella sezione Azione, viene visualizzata la maschera in calce con le informazioni di dettaglio dell'utente selezionato.


Nella maschera è, inoltre, presente lo Stato del ruolo dell'utente selezionato.

Rigenera password

Selezionando l'icona Icona Rigenera password, della sezione Azione, è possibile rigenerare la password dell'utente. Viene presentata la seguente pagina con le informazioni di dettaglio dell'utente selezionato.



Nella sezione Opzioni l'amministratore può scegliere:

  • inviare all'indirizzo e-mail dell'utente la nuova password (opzione iniziale se l'indirizzo e-mail è presente);

oppure

  • visualizzare e comunicare la nuova password all'utente, qualora l'indirizzo e-mail non sia presente o non sia comunque utilizzabile (per es. scorretto, non più attivo, ecc..).

In quest'ultimo caso la comunicazione deve essere fatta direttamente ed esclusivamente all'interessato in forma riservata.
Inoltre, l'Amministratore Locale dovrà inserire nel campo note, obbligatorio, un'adeguata motivazione che giustifichi la visualizzazione della password dell'utente. Tale motivazione verrà notificata automaticamente da Vitruvio, via e-mail al/i Supervisore/i definiti e/o al Responsabile di Convenzione. Questo messaggio permette al/i Supervisore/i di inserire o aggiornare l’indirizzo e-mail dell’utente ove fosse mancante o scorretto.

Nel caso di invio all'indirizzo e-mail, l’utente riceverà nella propria casella di posta elettronica le nuove credenziali di accesso.

Sblocca password

Selezionando l'icona Icona Sblocca password, nella sezione Azione, viene visualizzata la maschera in calce.
L'Amministratore può generare, tramite Vitruvio, nuove credenziali di accesso nel caso in cui l'utente sia nello stato bloccato per troppi tentativi di accesso errati.


Nella sezione Opzioni l'amministratore può scegliere:

  • inviare all'indirizzo e-mail dell'utente la nuova password (opzione iniziale se l'indirizzo e-mail è presente);

oppure

  • visualizzare e comunicare la nuova password all'utente, qualora l'indirizzo e-mail non sia presente o non sia comunque utilizzabile (per es. scorretto, non più attivo, ecc..).

In quest'ultimo caso la comunicazione deve essere fatta direttamente ed esclusivamente all'interessato in forma riservata.
Inoltre, l'Amministratore Locale dovrà inserire nel campo note, obbligatorio, un'adeguata motivazione che giustifichi la visualizzazione della password dell'utente. Tale motivazione verrà notificata automaticamente da Vitruvio, via e-mail al/i Supervisore/i definiti e/o al Responsabile di Convenzione. Questo messaggio permette al/i Supervisore/i di inserire o aggiornare l’indirizzo e-mail dell’utente ove fosse mancante o scorretto.

Nel caso di invio all'indirizzo e-mail, l’utente riceverà nella propria casella di posta elettronica le nuove credenziali di accesso.



Esprimi il tuo gradimento sui contenuti di questa pagina

                          


Rilascia un feedback

 

Piè di pagina