Home » FiscoOnLine » Come fare per... » Utilizzare il Servizio Fisconline » Visualizzare ricevute di successione » Attestazione di avvenuta presentazione dichiarazione di successione

 

Attestazione di avvenuta presentazione dichiarazione di successione

Stampa     Invia ad un amico

Nel modello di successione on line è previsto uno specifico campo in Dati Generali del Frontespizio per la richiesta (pagando le relative somme dovute) di una sola copia conforme della dichiarazione telematica (Attestazione di avvenuta presentazione della dichiarazione di successione).

casi particolari

La suddetta Attestazione è resa disponibile, successivamente alla verifica dell’avvenuto versamento delle somme dovute e della regolarità della dichiarazione, nell’area autenticata dei Servizi Telematici alla voce Ricevute --> Prelevare documenti.
Cliccare sul link Preleva per avere a disposizione il prelievo dell'attestazione

L'applicazione visualizza il messaggio di conferma dell'esito della richiesta.

L’attestazione rimarrà disponibile al soggetto che ha trasmesso la dichiarazione per 7 giorni a partire dalla data in cui verrà effettuato il primo prelievo.

Per effettuare lo scarico dell'attestazione il contribuente deve ritornare in Ricevute --> Prelevare documenti e cliccare sul link Scarica (presente nella colonna Tipo Operazione).

L’attestazione elettronica, scaricata in formato PDF, presenta un contrassegno (o glifo), un codice identificativo del documento e un Codice di Verifica del Documento (CVD) tramite i quali è possibile verificare sul sito dei servizi telematici:

  • l’originalità del documento;
  • la dichiarazione nella sua interezza.

L’attestazione elettronica è utilizzabile una sola volta.

Se il contribuente necessita di ulteriori Attestazioni, queste possono essere rilasciate da qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia delle entrate, anche diverso da quello di competenza, previo pagamento delle relative somme dovute.
L’ufficio, a fronte dell’istanza, consegnerà i documenti richiesti in formato cartaceo.

L’attestazione, che viene rilasciata dalla procedura di trasmissione della dichiarazione di successione telematica, è stampabile in modo da produrla agli istituti finanziari al fine di svincolare i rapporti intestati al defunto.
Qualora non si voglia esibire la dichiarazione per intero, in quanto potrebbe contenere dati che riguardano soggetti terzi o informazioni non necessarie rispetto a quelle che interessano per lo sblocco dei conti, non si deve richiedere l’attestazione in sede di presentazione della dichiarazione telematica, ma occorre rivolgersi presso un qualunque ufficio territoriale per ottenere l’estratto della dichiarazione stessa, pagando le relative somme dovute.



Esprimi il tuo gradimento sui contenuti di questa pagina

                          

Dai un tuo suggerimento

L'informazione ti soddisfa:


No, perché:

troppo complessa
incompleta
non pertinente

Vuoi darci dei suggerimenti?

Inserisci nel campo "Codice di sicurezza" i caratteri che vedi o che senti.


immagine del codice di sicurezza
 

 

Pi di pagina