Home » Entratel » Come fare per... » Utilizzare il Servizio Entratel » Configurare ambiente di lavoro » Generare nuovamente l'ambiente di sicurezza » approfondimenti

 

Visualizza Certificati utente e data di scadenza dell'ambiente di sicurezza

Stampa     Invia ad un amico

I certificati di autenticazione (firma e cifra) attribuiti agli utenti del servizio Entratel hanno, per motivi di sicurezza, una validità di tre anni.
E' possibile verificare la data di scadenza dei predetti certificati con la funzione "Visualizza certificati utente" disponibile nel menù "Sicurezza" dell'applicazione Entratel.

Finestra Entratel sicurezza visualizza certificati utente

Le modalità per visualizzare la scadenza dell'ambiente di sicurezza sono descritte nella sezione di questo sito Utilizzare i prodotti software dell'Agenzia, in Applicazione Entratel --> Utilizzare menu sicurezza --> Visualizza certificati utenti.

Gli utenti i cui certificati di autenticazione sono in prossimità della scadenza ricevono con congruo anticipo un apposito avviso nella sezione "Servizi - Messaggi personalizzati" del sito web del servizio Entratel; analogo messaggio è recapitato anche a quegli utenti per i quali i predetti certificati sono nel frattempo scaduti e non hanno ancora provveduto a rinnovarli.

L'invio telematico di documenti autenticati mediante certificati scaduti provoca lo scarto di tali documenti.

ATTENZIONE: I certificati sono rinnovabili automaticamente selezionando la voce "Ripristina ambiente" nella sezione "Servizi" del sito web di Entratel. Pertanto, si devono recare presso il competente ufficio locale dell'Agenzia delle Entrate SOLO quegli utenti che non sono più in possesso della busta ottenuta al momento dell'abilitazione o non ricordano/hanno smarrito il pin di revoca da loro a suo tempo scelto.

In particolare:

  • chi non ricorda il Pin di revoca, ma è in possesso della busta, deve richiedere al funzionario dell'Agenzia delle Entrate di effettuare il "Ripristino codici di autenticazione" senza assegnazione di nuova busta;
  • chi invece non è più in possesso della busta deve richiedere la "Disabilitazione con attribuzione nuova busta".

L'utente deve, in tutti i casi, completare l'operazione con la nuova generazione dell'ambiente di sicurezza mediante la funzione "Imposta ambiente" del menu' "Sicurezza" dell'applicazione Entratel.

E' fortemente sconsigliato ridursi a effettuare le operazioni sopra descritte in prossimità delle scadenze.

Nei casi in cui il servizio Entratel dovesse ritardare, appunto a causa del congestionamento dei sistemi, nell'elaborare le richieste di "ripristino ambiente" effettuate dagli utenti all'ultimo momento utile, e detti utenti decidessero quindi di rivolgersi al competente ufficio locale dell'Agenzia delle entrate per ottenere il ripristino dei codici di autenticazione, è opportuno che essi adottino, nel generare il nuovo ambiente di sicurezza, quantomeno l'accorgimento di scegliere un pin di revoca diverso da quello precedentemente adoperato.

Nel generare il nuovo ambiente di sicurezza è opportuno indicare un pin di revoca diverso da quello adoperato per il precedente certificato.

Tale accorgimento permette di evitare possibili problemi, come, ad esempio, nel caso in cui il servizio Entratel dovesse ritardare nell'elaborare una richiesta di "ripristino ambiente" e l'utente decidesse - avendo urgenza di effettuare un invio di documenti - di richiedere il ripristino dei codici di autenticazione al competente ufficio locale dell'Agenzia delle Entrate, generando successivamente il nuovo ambiente di sicurezza prima che il sistema abbia elaborato l'ancora pendente richiesta eseguita online.

In tale caso, infatti, in presenza di pin di revoca coincidenti, il sistema nell'elaborare la richiesta eseguita online effettuerebbe l'annullamento dei nuovi codici di autenticazione nel frattempo generati e, di conseguenza, si avrebbe lo scarto dei documenti trasmessi ed autenticati con i nuovi certificati divenuti non più validi.



Esprimi il tuo gradimento sui contenuti di questa pagina

                          

Dai un tuo suggerimento

L'informazione ti soddisfa:


No, perché:

troppo complessa
incompleta
non pertinente

Vuoi darci dei suggerimenti?

Inserisci nel campo "Codice di sicurezza" i caratteri che vedi o che senti.


immagine del codice di sicurezza
 

 

Pi di pagina