Conservare fattura [effettuare Adesione o Revoca]

 

Per legge (art. 39 del Dpr n. 633/1972) sia chi emette che chi riceve una fattura elettronica è obbligato a conservarla elettronicamente.

La conservazione elettronica, tuttavia, non è la semplice memorizzazione su computer del file della fattura, bensì un processo regolamentato tecnicamente dalla legge (CAD – Codice dell’Amministrazione Digitale).
Con il processo di conservazione elettronica a norma, infatti, si avrà la garanzia, negli anni, di non perdere mai le fatture, riuscire sempre a leggerle e, soprattutto, poter recuperare in qualsiasi momento l’originale della fattura stessa (così come degli altri documenti informatici che si decide di portare in conservazione).

Il processo di conservazione elettronica a norma è usualmente fornito da operatori privati certificati facilmente individuabili in internet; tuttavia, l'Agenzia delle Entrate mette gratuitamente a disposizione un servizio di conservazione elettronica a norma per tutte le fatture emesse e ricevute elettronicamente attraverso il Sistema di Interscambio. Tale servizio è accessibile dall'utente dalla sua area riservata del portale "Fatture e Corrispettivi".


Il servizio di conservazione della fattura elettronica è rivolto sia agli operatori economici che a coloro che ricevono fatture elettroniche (e ai relativi intermediari incaricati). La funzionalità prevede come prerequisito l'adesione ad una convenzione di servizio specifico.

L'adesione alla convenzione avviene mediante esplicita accettazione delle condizioni in esso contenute dall'utente nell'area del servizio di conservazione, previa autenticazione, per conto proprio o del/dei soggetti incaricante/i. Il link di adesione viene reso visibile solo se l'utente non risulti già autorizzato alla conservazione. Viceversa, qualora l'utente abbia già aderito al servizio di conservazione, egli vedrà la sola funzionalità di revoca del servizio.

  • possibilità di conservare fatture singole o fatture singole contenute in file archivio nel sistema di conservazione gratuito dell'Agenzia delle Entrate;
  • possibilità di richiedere l'esibizione di fatture conservate nel sistema di conservazione dell'Agenzia delle Entrate;
  • possibilità di visualizzare gli esiti delle proprie richieste e di reperire la messaggistica di ritorno del sistema di conservazione dell'Agenzia delle Entrate;
  • possibilità di scaricare i "Pacchetti di distribuzione" contenenti le fatture per le quali si è chiesta l'esibizione, a valle di motivazione specifica, al sistema di conservazione dell'Agenzia delle Entrate.

NOTE

In caso di avvenuto recesso, il Contribuente potrà richiedere esclusivamente l'esibizione delle fatture elettroniche conservate prima del recesso, per le quali l'Agenzia garantirà il servizio di conservazione per il tempo previsto della convenzione di servizio (15 anni).



Di seguito vengono indicati i passi da seguire per effettuare la scelta del servizio:



Nell'esempio di Pagina di Benvenuto sopra riportato è visualizzata la sezione Profilo utenza di lavoro, Esercizio delle opzioni e Generazione QR Code; maggiori dettagli informativi sono disponibili nella pagina "Profilo utenza di lavoro".


Selezionare dalla homepage sopra riportata all'interno della sezione "Fatturazione elettronica e Conservazione" il link "Fatturazione elettronica e Conservazione", opportunamente evidenziato, per accedere ai relativi servizi di "Generazione", "Trasmissione", "Conservazione" delle fatture e alle "Funzionalità di supporto".

Selezionare "Corrispettivi" per accedere ai relativi servizi per l'adeguamento dei dispositivi al rispetto dei procedimenti fiscali.

Selezionare "Esercizio delle opzioni" per esercitare l'opzione per la trasmissione telematica all'Agenzia delle entrate dei dati di tutte le fatture, emesse e ricevute, e delle relative variazioni e/o esercitare l'opzione per la trasmissione telematica dei dati dei corrispettivi.

Selezionare "Dati Fatture e Comunicazioni IVA" per accedere ai relativi servizi.

Selezionare "Consultazione" per accedere ai relativi servizi.


Fatturazione - Conservazione



Selezionare nella sezione "Conservazione", opportunamente evidenziata, il link Accedi alla sezione conservazione per effettuare l'accesso al servizio di conservazione di una fattura elettronica.

Con questo servizio è possibile:

  • Accreditarsi mediante la funzione di Adesione;
  • Effettuare l'eventuale procedura di Revoca dal servizio.