Scelta Destinatario

 

Questa pagina consente di inviare una fattura verso le Pubbliche Amministrazioni (FatturaPA) o verso i privati (Fattura Ordinaria e Fattura Semplificata).



Nella sezione "Trasmissione" selezionare il link Invia il file per accedere alla maschera di trasmissione.



Selezionare il pulsante "Sfoglia" per scegliere il file da inviare al Sistema di Interscambio.

N.B.: Si precisa che il file caricato, singolo o massivo, non deve superare il limite dimensionale di 5Mb e deve avere il suffisso di estensione previsto (.xml, .p7m, .zip).

Caricato il file da inviare nell'apposito riquadro è necessario:

  • Selezionare il pulsante "Invia" per inviare il file in formato .xml al Sistema di Interscambio (SdI).

Consulta la pagina informativa COSA FA IL SISTEMA DI INTERSCAMBIO QUANDO RICEVE UNA FATTURA ELETTRONICA.


Questa pagina visualizza all'utente che ha provveduto a trasmettere una FatturaPA o una Fattura Ordinaria o una Fattura Semplificata, l'esito dei controlli e lo stato del file trasmesso.

L'esito del controllo del file può essere:

  • Superato
  • Scartato.

L'applicazione mostra una maschera come di seguito riportato.

Esempio di file trasmesso, elaborato con controllo superato:

Dati in visualizzazione:

  • Stato
  • Controlli


NOTE

Consulta l'ELENCO DEI CODICI DI ERRORE DEL SISTEMA DI INTERSCAMBIO - pdf.

Consulta l'ELENCO DEI CONTROLLI EFFETTUATI SUL FILE FATTURAPA - pdf che possono dare origine ad uno scarto nonostante il file sia stato generato senza errori con l'applicazione dell'Agenzia Entrate.

E' possibile monitorare lo stato della fattura utilizzando:

  • nel caso della FatturaPA - la funzionalità "Monitorare la fattura" (apre il sito www.fatturapa.gov.it). La funzione è accessibile tramite la selezione del link presente nella maschera.
  • nel caso di Fattura Ordinaria o Fattura Semplificata - la funzionalità "Monitoraggio delle ricevute dei file trasmessi". La funzione è accessibile tramite la selezione del link presente nella maschera.

Questa pagina visualizza all'utente che ha provveduto a trasmettere una FatturaPA o una Fattura Ordinaria o una Fattura Semplificata, l'esito dei controlli e lo stato del file trasmesso.

L'esito del controllo del file può essere:

  • Superato
  • Scartato.

L'applicazione mostra una maschera come di seguito riportato.

Esempio di file trasmesso, elaborato con controllo scartato:

Dati in visualizzazione:

  • Stato
  • Controlli


NOTE

Consulta l'ELENCO DEI CODICI DI ERRORE DEL SISTEMA DI INTERSCAMBIO - pdf.

Consulta l'ELENCO DEI CONTROLLI EFFETTUATI SUL FILE FATTURAPA - pdf che possono dare origine ad uno scarto nonostante il file sia stato generato senza errori con l'applicazione dell'Agenzia Entrate.

E' possibile monitorare lo stato della fattura utilizzando:

  • nel caso della FatturaPA - la funzionalità "Monitorare la fattura" (apre il sito www.fatturapa.gov.it). La funzione è accessibile tramite la selezione del link presente nella maschera.
  • nel caso di Fattura Ordinaria o Fattura Semplificata - la funzionalità "Monitoraggio delle ricevute dei file trasmessi". La funzione è accessibile tramite la selezione del link presente nella maschera.

NOTE

Da Gennario 2017 è possibile trasmettere al Sistema di Interscambio (SdI) anche le fatture in formato Fattura Ordinaria e Fattura Semplificata.