Noi rispondiamo

Filtro per: Tutti gli argomenti

Grazie per il suggerimento inviato. Gli Enti non commerciali (ONLUS, etc.) e i Condomini, non in possesso di Partita IVA, possono consultare, tramite i propri rappresentanti incaricati in possesso di credenziali Entratel / Fisconline rilasciate da Agenzia delle Entrate o di identitÓ digitale Spid o CNS, le fatture elettroniche relative ai loro acquisti pervenute al Sistema di Interscambio da parte dei loro fornitori. E' stato infatti rilasciato uno specifico servizio di consultazione disponibile accedendo all'area riservata del "sito di assistenza Entratel" e del "sito di assistenza Fisconline".

Per approfondimenti consultare la pagina informativa:
"Enti non commerciali (ONLUS, etc.) e Condomini [senza Partita IVA] - Come consultare le fatture ricevute ".

Data di pubblicazione:31/05/2019

Grazie per il suggerimento inviato. La rubrica Clienti Ŕ giÓ presente all'interno del wizard di generazione fattura. Inizialmente era accessibile per la modalitÓ di lavoro ME STESSO; Ŕ stata resa disponibile anche agli operatori che lavorano in nome e per conto di altre Partite IVA in qualitÓ di Delegati, Incaricati o Tutori.

Consulta le informazioni alla pagina "Fatture Elettroniche - Generazione - Dati Cliente".

Data di pubblicazione:30/05/2019

Grazie per il suggerimento inviato. E' stata realizzata ed Ŕ giÓ disponibile nel wizard di generazione della e-fattura una funzione che prospetta le ultime numerazioni assegnate agli ultimi tre documenti di tipo fattura elettronica e assegnate agli ultimi tre documenti di tipo nota di credito, data documento e data di ricezione da parte di SdI; l'ordine di visualizzazione Ŕ decrescente per data documento quindi per Identificativo SDI nel caso di fatture con medesima data documento.
La visualizzazione avviene tramite la selezione del tasto Icona Visualizza lista posto a lato del campo "Numero documento" con l'aggiunta di un tasto "Info" Icona Info che ne descrive il contenuto e l?utilizzo.

L'utente pu˛ quindi selezionare una delle righe visualizzate e selezionare il pulsante "Procedi"; il sistema riporterÓ il relativo progressivo all'interno del campo "Numero documento", l'utente dovrÓ modificarlo proseguendo la numerazione sequenziale.

Per maggiori informazioni consultare le informazioni alla pagina "Generare Fattura ORDINARIA - Dati della fattura ".

Data di pubblicazione:31/05/2019