Fatture ricevute - Dati Fornitore

 

L'utente visualizza il secondo quadro di compilazione "Fornitore" per l'inserimento dei dati fiscali e anagrafici del cedente/prestatore (Fornitore).

L'utente può completare le informazioni del cedente/prestatore compilando i campi facoltativi presenti nella tabella ("Altri dati"):
"Identificativi fiscali" già compilato, "Stabile Organizzazione", "Rappresentante fiscale".


Rubrica

I dati del fornitore inseriti e salvati sono memorizzati in una Rubrica, fino a un massimo di 500 occorrenze. Nelle successive generazioni di file fatture ricevute l'utente può scegliere di selezionare i Contatti di un fornitore salvati precedentemente in rubrica o di inserire i dati di un nuovo Fornitore.
Questa rubrica è visibile nella pagina sulla destra a fianco del titolo della sezione dati Fornitore; i relativi record possono essere selezionati o eliminati.

Per maggiori dettagli informativi vai alla pagina "Generazione file Dati fatture - Rubrica".



Di seguito viene mostrato un esempio della maschera relativa "Fornitore - Identificativi fiscali".


N.B.:

  • Nel caso di Fattura, Nota di credito, Nota di debito, Fattura semplificata, Nota di credito semplificata, Fattura di acquisto intracomunitario beni e Fattura di acquisto intracomunitario servizi
    la Partita IVA è obbligatoria.
  • Nel caso di Documento riepilogativo (art. 6 DPR 695/1996) questa sezione è facoltativa.

Altri dati Identificativi:

  • Denominazione - opzionale: campo da valorizzare in alternativa ai campi "Nome" e "Cognome";
  • Nome - opzionale: Nome della persona fisica. Da valorizzare insieme al campo "Cognome" in alternativa al campo "Denominazione";
  • Cognome - opzionale: Cognome della persona fisica. Da valorizzare insieme al campo "Nome" in alternativa al campo "Denominazione";
  • Indirizzo - opzionale: indirizzo della sede del cedente o prestatore (nome della via, piazza, etc);
  • Numero civico - opzionale: numero civico della sede riferito all'indirizzo (da non indicare se giá presente nel campo "Indirizzo");
  • CAP - opzionale: Codice di Avviamento Postale della sede
  • Comune - opzionale: Comune relativo alle sede del cedente / prestatore;
  • Provincia - opzionale: Sigla della provincia di appartenenza del comune indicato;
  • Nazione - opzionale: Codice della nazione della sede espresso secondo lo standard ISO 3166-1 alpha-2 code.


E' possibile aggiungere altri dati, selezionado, una o pi? caselle presentate nella sezione "Altri dati", in modo da integrare l'anagrafica del "Fornitore".



Ad esempio, selezionando la casella Stabile organizzazione viene mostrata la maschera di seguito riportata.

Dati da inserire / selezionare:

  • Indirizzo opzionale: indirizzo della sede del cedente o prestatore (nome della via, piazza, etc)
  • Numero civico opzionale: numero civico della sede riferito all'indirizzo (da non indicare se già presente nel campo "Indirizzo");
  • CAP opzionale: Codice di Avviamento Postale della sede - (campo alfanumerico, è ammessa lunghezza inferiore a 5 caratteri);
  • Comune opzionale: Comune relativo alle sede del cedente / prestatore;
  • Provincia opzionale: Sigla della provincia di appartenenza del comune indicato;
  • Nazione opzionale: Codice della nazione della sede espresso secondo lo standard ISO 3166-1 alpha-2 code.


Ad esempio, invece, selezionando la casella Rappresentante fiscale:



viene mostrata la maschera di seguito riportata.

Dati da inserire / selezionare:

  • Partita IVA opzionale;
  • Denominazione opzionale ;
  • Nome opzionale;
  • Cognome opzionale.


Queste sezioni aggiuntive sono provviste della voce "Elimina" presente in alto sulla destra; se selezionata la sezione viene rimossa.


Selezionare il pulsante "Salva Dati Forrnitore" per procedere al salvataggio nella rubrica dell'applicazione dei dati indicati.


Selezionare il pulsante "Torna a i miei dati" per tornare alla pagina del primo quadro di compilazione della fattura elettronica.

Selezionare il pulsante "Vai a Dati fatture" per proseguire nella fase di compilazione.

NOTE

L'utente visualizza nella stessa pagina eventuali errori di compilazione o di validità dei dati inseriti. Inoltre vengono effettuati controlli real time sulla validità e sull'esistenza degli identificativi fiscali inseriti.