Generare il file per la Trasmissione dei dati dei Corrispettivi giornalieri - Info

Il wizard per la generazione del file dati corrispettivi giornalieri è articolato in due fasi:

  • Inserimento Dati corrispettivi
  • Verifica dati.

Per generare il file è necessario selezionare la sezione Crea nuovo file e quindi il link "File corrispettivi giornalieri":



Questa sezione permette di compilare la maschera relativa ai dati contabili giornalieri durante la fase transitoria necessari per la rilevazione giornaliera dei corrispettivi.


Per abilitare il campo "Natura/Ventilazione IVA è necessario impostare a zero il campo "Aliquota IVA".

Ogni ripetizione di blocco conterrà i corrispettivi complessivi – al netto dei resi e degli annulli – di una singola giornata per ciascun valore dell’aliquota applicata.

Le righe vuote verranno soppresse in fase di verifica dati.


Dati da inserire / selezionare:

Dati corrispettivi

  • Data*  data di riferimento del corrispettivo giornaliero;
  • Aliquota IVA* aliquota % IVA applicata (in alternativa esclusiva con Natura/Ventilazione IVA);
  • Natura/Ventilazione IVA* Natura delle operazioni ovvero il "motivo" specifico per il quale il cedente/prestatore non deve indicare l'imposta in fattura, oppure Ventilazione IVA (in alternativa esclusiva con Aliquota IVA);
  • Imponibile* ammontare complessivo delle operazioni di vendita al netto dell’imposta e al netto di resi/annulli;
  • Imposta* campo calcolato dal sistema se indicata una  Aliquota IVA.

Di seguito viene mostrato un esempio della maschera relativa:



Inseriti i dati richiesti selezionare "+ Aggiungi aliquota" per aggiungere un ulteriore elemento per il giorno selezionato;

Selezionare "+ Aggiungi data" per aggiungere un ulteriore elemento facente riferimento ad una data diversa.

Di seguito viene mostrato un esempio di una maschera compilata:



Nel caso sia applicabile (all’articolo 22 D.P.R. 633/1972) la procedura di ventilazione per i commercianti al minuto, i campi “Aliquota IVA” e “Imposta” devono essere entrambi impostati a zero:


Selezionare il pulsante Vai a Verifica dati per confermare i dati inseriti e passare alla visualizzazione del quadro "Verifica dati".

Questa pagina visualizza all'utente il quadro dei dati riportante i dati dei corrispettivi da trasmettere permettendo cosi una verifica dei dati inseriti. I dati compilati possono essere visualizzati espandendo le singole voci presenti sulla maschera.

Di seguito viene mostrato un esempio della maschera relativa.


E' necessario espandere sulla maschera le singole voci per visualizzare le informazioni a video.

Selezionare il pulsante Conferma per confermare i dati inseriti e passare alla visualizzazione delle azioni possibili sui Dati ottenuti in fase di compilazione.

Quindi:

Selezionare il pulsante Salva XML per salvare il dati fattura sulla propria postazione di lavoro nel formato atteso secondo la nomenclatura del Sistema Ricevente.

Selezionare il pulsante Visualizza PDF per visualizzare i Dati la fattura compilati in un file in formato PDF.

Selezionare il pulsante Controlla file per fare controllare preventivamente il file Dati fattura in modo che non presenti già errori formali o di merito segnalati dall'applicazione di generazione; passaggio obbligato se si vuole sigillare il file dal wizard.

Selezionare il pulsante Sigilla" del sigillo elettronico dell'Agenzia delle Entrate per garantire l'integrità e l'immodificabilità del file purché l'esito dei controlli sul file siano tutti positivi; a differenza della firma elettronica, può essere apposto da una persona giuridica.

Selezionare il pulsante Invia: il file viene immediatamente inviato al Sistema Ricevente previa apposizione del sigillo elettronico dell'Agenzia delle Entrate, purché l'esito dei controlli sul file siano tutti positivi e il file sia stato preventivamente sigillato e scaricato sul proprio computer dall'utente.

NOTE

Consulta l'ELENCO DEGLI ERRORI FILE CORRISPETTIVI TRASMESSI.