Adesione / Recesso B2B - servizio di Consultazione delle Fatture Elettroniche

 

Nella seguente pagina informativa vengono descritte le seguenti funzionalità:


Adesione al Servizio di Consultazione delle Fatture Elettroniche (B2B)

In seguito alle indicazioni del Garante per la protezione dei dati personali, all’interno del portale "Fatture e Corrispettivi" l'utente o un suo intermediario specificatamente delegato possono effettuare l'adesione al servizio di "Consultazione" delle fatture elettroniche (download del file delle fatture elettroniche).

Riferimento: Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 30 aprile 2018 e successive modifiche.

Le deleghe conferite agli intermediari in un momento antecedente alla data del 21 dicembre 2018 non consentiranno agli intermediari di effettuare - per conto dei propri clienti - l'adesione al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche o dei loro duplicati informatici.

Pertanto, per poter effettuare le operazioni di adesione (o recesso) dal servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche per conto dei propri clienti è necessario che gli intermediari - delegati al servizio di consultazione delle fatture elettroniche prima del 21 dicembre 2018 - acquisiscano nuovamente la delega al servizio di consultazione.

Per aderire è necessario collegarsi al sito web delle Entrate “Fatture e Corrispettivi” e confermare la volontà di attivare il servizio, opzione che può sempre essere revocata in qualsiasi momento attraverso lo stesso portale. In questo caso il recesso è immediatamente efficace e comporta l’interruzione del servizio di consultazione di tutte le fatture emesse/ricevute.

Si evidenzia che l'adesione richiesta dal codice fiscale richiedente vale per tutte le Partite IVA ad esso collegate.


In caso di mancata adesione a tale servizio di entrambe le parti, l’Agenzia memorizza e rende consultabile e scaricabile l’intero file della fattura elettronica solo fino all’avvenuto recapito della stessa al destinatario.

Una volta consegnata la fattura, l’Agenzia cancella i dati non fiscali, unitamente al dato fiscale relativo alla descrizione dell’operazione, mentre conserva esclusivamente i “dati fattura”, cioè i dati fiscalmente rilevanti di cui all’articolo 21 del decreto del presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, ad esclusione dei dati di cui al comma 2, lettera g), e alle altre disposizioni tributarie nonché i dati necessari a garantire il processo di fatturazione elettronica attraverso il SdI, di cui all’Allegato B del provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 30 aprile 2018 come modificato dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 21 dicembre 2018.

Tali “Dati fattura” sono resi disponibili in consultazione al soggetto IVA che non abbia effettuato l’adesione, fino al 31 dicembre dell’ottavo anno successivo a quello di presentazione della dichiarazione di riferimento.

PROFILI AUTORIZZATIVI DI ACCESSO ALLE NUOVE FUNZIONALITÀ PER ADESIONE/RECESSO B2B AL SERVIZIO DI CONSULTAZIONE DELLE FATTURE ELETTRONICHE

La selezione di questa opzione viene abilitata agli utenti in possesso dei seguenti profili autorizzativi:

  • Utente che accede per sé stesso.
  • Utente delegato con specifico profilo Consultazione e acquisizione delle Fatture Elettroniche, purchè la delega sia stata conferita a partire dal 21 dicembre 2018.
  • Utente incaricato ad operare per conto del soggetto incaricante che lo ha preventivamente autorizzato al servizio di consultazione fatture (specifico profilo Consultazione e acquisizione delle Fatture Elettroniche).


Per aderire al servizio di consultazione selezionare il link "Vai all'adesione".

Di seguito viene mostrato un esempio della maschera visualizzata relativa:



L’utente che vuole esercitare il diritto di ADESIONE deve quindi selezionare la nuova funzionalità premendo il pulsante "Aderisci".
A fronte di tale selezione, viene visualizzata una nuova pagina, che ripropone il messaggio informativo sull’ADESIONE, e il pulsante “Aderisco” che risulterà disabilitato (si attiverà solo dopo la selezione del check "Ho letto").

Conseguentemente a tale scelta si apre una finestra, che espone l’Accordo di adesione a video per darne visibilità all’utente che può anche scaricarlo in formato PDF (selezionando il link posto in calce alla finestra-messaggio).



L’utente, dopo aver visualizzato e letto l'informativa dell'Accordo, può procedere con l’ADESIONE:

  • Selezionando la casella "Ho letto" posta a fianco del pulsante “Aderisco” presente in fondo alla finestra.
    Viene quindi reso abilitato il pulsante "Aderisco".

  • Selezionando il pulsante Aderisco viene visualizzato una ulteriore finestra-messaggio di conferma con il seguente testo:

"Stai effettuando una richiesta di adesione su tutte le tue partite iva. Vuoi procedere?"

Per procedere con l’acquisizione a sistema della richiesta di adesione è necessario confermare con il pulsante "OK" sulla finestra-messaggio visualizzata.


La richiesta, da questo momento, assume lo stato di “richiesta in corso di elaborazione”.

A fronte della conclusione con esito positivo dell’elaborazione della richiesta di ADESIONE, viene reso disponibile in consultazione l’ACCORDO di ADESIONE, scaricabile anche in formato PDF.

L’utente, accedendo alla pagina web “Adesione”, verifica la conclusione del processo elaborativo.

L’effetto dell’ADESIONE, a regime, è tale che, a partire dal giorno successivo alla data di adesione, saranno disponibili in consultazione, nell’area privata dell’utente sottoscrittore, le fatture di competenza che perverranno al SdI (Sistema di Interscambio). Se si effettua l'adesione nei termini stabiliti le fatture elettroniche continueranno ad essere comunque disponibili.

Di seguito viene mostrato un esempio della maschera visualizzata relativa.

Dati in visualizzazione:

  • Informativa relativa alla data in cui è stata effettuata l'adesione al servizio di consultazione delle fatture elettroniche;

Elenco richieste

  • Tipo [Adesione];
  • Soggetto richiedente [Codice Fiscale del soggetto richiedente];
  • Data inserimento [della richiesta di Adesione/Recesso];
  • Protocollo [numero di protocollo di adesione/recesso al servizio];
  • Data protocollo [Data di protocollo dell'adesione/recesso dal servizio];
  • Ultima colonna: presenza dell'"iconaVisualizza l'esempio dell'Accordo di adesione fornito in PDF" PDF “Accordo di ADESIONE” ovvero stato "In elaborazione".


Ulteriori operazioni di adesione/recesso potranno essere effettuate a partire dal giorno successivo.


Selezionando il link "Torna alla home", posto in alto sulla sinistra della maschera, l'utente viene riportato alla pagina di Benvenuto ("Home consultazione") che conferma l'avvenuta ADESIONE al servizio.


Recesso dal Servizio di Consultazione (B2B)

Il SOGGETTO ha facoltà di recedere dal servizio di consultazione, sempre che abbia effettuato una precedente adesione e che questa risulti elaborata.
La funzione di RECESSO è selezionabile dalla Home page di consultazione ovvero dalla pagina web “Adesione”.

Di seguito viene mostrato un esempio della maschera visualizzata relativa.

Dati in visualizzazione:

  • Informativa relativa alla data in cui è stata effettuata l'adesione al servizio di consultazione delle fatture elettroniche;

Elenco richieste

  • Tipo [Adesione];
  • Soggetto richiedente [Codice Fiscale del soggetto richiedente];
  • Data inserimento [della richiesta di Adesione];
  • Protocollo [numero di protocollo di adesione al servizio];
  • Data protocollo [Data di protocollo dell'adesione dal servizio];
  • Ultima colonna: presenza dell'icona PDF relativa all'accordo di adesione al servizio di consultazione delle fatture elettroniche in formato PDF.


Il servizio di Recesso è analogo al servizio di Adesione: a fronte della selezione del pulsante “Recedi“ si apre la finestra seguente:



Selezionando il pulsante Recedo viene visualizzata una ulteriore finestra-messaggio di conferma con il seguente testo:

"Stai effettuando una richiesta di recesso su tutte le tue partite iva. Vuoi procedere?"

Per procedere con l’acquisizione a sistema della richiesta di recesso è necessario confermare con il pulsante "OK" sulla finestra-messaggio presentata.

A fronte della richiesta di RECESSO effettuata dall’utente, il sistema visualizza la pagina web “Adesione”, dove risulterà l’elemento relativo alla richiesta di recesso.

La richiesta, da questo momento, assume lo stato di “richiesta in corso di elaborazione”.

Lo stato sarà aggiornato nell'elenco delle richieste.

Successivamente, l'elenco delle richieste risulterà aggiornato con la disponibilità del PDF relativo al recesso dal servizio di consultazione delle Fatture Elettroniche.

Di seguito viene mostrato un esempio della maschera visualizzata.

Dati in visualizzazione:

  • Informativa relativa alla data in cui è stato esercitato il recesso dal servizio di consultazione delle fatture elettroniche.

Elenco richieste [vengono riportate tutte le richieste di Recesso e di Adesione]

  • Tipo [Recesso/Adesione]
  • Soggetto richiedente [Codice Fiscale del soggetto richiedente];
  • Data inserimento [della richiesta di Recesso/Adesione];
  • Protocollo [numero di protocollo di Recesso/Adesione per il servizio];
  • Data protocollo [Data di protocollo del Recesso/Adesione per il servizio];
  • Ultima colonna: presenza dell' "iconaVisualizza l'esempio dell'Accordo di recesso fornito in PDF"; PDF “Accordo di RECESSO” ovvero stato "In elaborazione".


Ulteriori operazioni di adesione/recesso potranno essere effettuate a partire dal giorno successivo.


Selezionando il link "Torna alla home", posto in alto sulla sinistra della maschera, l'utente viene riportato alla pagina di Benvenuto ("Home consultazione") che conferma l'avvenuto RECESSO dal servizio.